Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

errore lievito - per Teresa

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda ignorante » 09/08/2008, 18:01

salutistagolosa ha scritto:ciao ignorante,
e' inutile fare la lotta con i mulini a vento: in US si chiama instant, in UK si chiama instant, e si' nel mondo anglofono lo trovi che si chaima instant. E ce ne sono un numero elevatissimo di versioni, da riattivare, etc.

No, quello da riattivare no. Ora che finalmente abbiamo chiarito che in inglese chiamano istant quello che NON necessita di riattivazione, tu vuoi complicare ulteriormente le cose?
ignorante
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 08/08/2008, 20:04

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda salutistagolosa » 09/08/2008, 18:26

ignorante ha scritto:
salutistagolosa ha scritto:ciao ignorante,
e' inutile fare la lotta con i mulini a vento: in US si chiama instant, in UK si chiama instant, e si' nel mondo anglofono lo trovi che si chaima instant. E ce ne sono un numero elevatissimo di versioni, da riattivare, etc.

No, quello da riattivare no. Ora che finalmente abbiamo chiarito che in inglese chiamano istant quello che NON necessita di riattivazione, tu vuoi complicare ulteriormente le cose?

ignorante, qui non c'era niente da chiarire prima, forse era un dubbio che dovevi chiarire tu.

/consentimi di chiarirti una cosa: questo non e' un sito di chat, ma un forum, dove non si va a botta e risposta, ma si cerca di scrivere messaggi ragionati. Ad esempio, citare "in UK si chiama instant, e si' nel mondo anglofono lo trovi che si chaima instant. E ce ne sono un numero elevatissimo di versioni, da riattivare, etc.", e rispondere "No, quello da riattivare no." E' poco chiaro grammaticalmente, e poi cortesemente, dato che io qui ci vico da 15 anni, e Francesca Spalluto in US ne ha passati svariati, fatti servire che qui si chiama cosi'.

Ora e' bello l'entusiasmo, pero' cerca di tenere conto dell'etichetta del forum che ti ospita. Insomma per cortesia, prima di rispondere ad un messaggio, conta fino a trecento ... 8-)
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda ignorante » 09/08/2008, 18:27

paquita ha scritto:si chiama "instant" perchè non ha bisogno di essere attivato in acqua prima dell'uso, si può quindi utilizzare all'iNstante"...mentre l'active dry yeast ha bisogno di un passaggio in più. è sempre lievito di birra liofilizzato comunque.

A ciò ero arrivato sin dall'inizio; proprio per questo pensavo che ci fosse un errore.
ignorante
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 08/08/2008, 20:04

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda ignorante » 09/08/2008, 18:33

salutistagolosa ha scritto:
ignorante ha scritto:
salutistagolosa ha scritto:ciao ignorante,
e' inutile fare la lotta con i mulini a vento: in US si chiama instant, in UK si chiama instant, e si' nel mondo anglofono lo trovi che si chaima instant. E ce ne sono un numero elevatissimo di versioni, da riattivare, etc.

No, quello da riattivare no. Ora che finalmente abbiamo chiarito che in inglese chiamano istant quello che NON necessita di riattivazione, tu vuoi complicare ulteriormente le cose?

ignorante, qui non c'era niente da chiarire prima, forse era un dubbio che dovevi chiarire tu.

/consentimi di chiarirti una cosa: questo non e' un sito di chat, ma un forum, dove non si va a botta e risposta, ma si cerca di scrivere messaggi ragionati. Ad esempio, citare "in UK si chiama instant, e si' nel mondo anglofono lo trovi che si chaima instant. E ce ne sono un numero elevatissimo di versioni, da riattivare, etc.", e rispondere "No, quello da riattivare no." E' poco chiaro grammaticalmente, e poi cortesemente, dato che io qui ci vico da 15 anni, e Francesca Spalluto in US ne ha passati svariati, fatti servire che qui si chiama cosi'.

In questo forum, come pressoché in tutti, esiste la citazione (quoting), che serve per non ripetere ogni volta le cose. Quello che ho scritto era chiarissimo grammaticalmente (la mia sintassi è ineccepibile, anche perché dato il mestiere che faccio non potrei permettermi che non fosse così) e, quanto alla semantica (perché mi pare che questa risultasse per te ambigua), bastava leggere il riferimento (quote) per capire a cosa si riferisse.
Ebbene, ho capìto che nel mondo anglofono il lievito di birra secco in polvere è detto instant (con o senza la n non importa; l'ho trovato in entrambi i modi: piuttosto, in italiano istantaneo si scrive senza), ma, secondo quanto spiegato dalla stessa Spalluto, solo ed esclusivamente quello in polvere, che non necessita di riattivazione, e si chiama così proprio per questo come chiariscono Parmira prima e paquita dopo. Il lievito di birra secco in granuli non si chiama istant e su quello non è mai sorto alcun dubbio visto che neanche la Spalluto nella sua scheda lo definisce così.
ignorante
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 08/08/2008, 20:04

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda salutistagolosa » 09/08/2008, 18:44

salutistagolosa ha scritto:Ora e' bello l'entusiasmo, pero' cerca di tenere conto dell'etichetta del forum che ti ospita. Insomma per cortesia, prima di rispondere ad un messaggio, conta fino a trecento ... 8-)

facciamo tremila? 8-)
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda FornoStar » 19/02/2016, 20:46

Quindi se c'è scritto dried yeast posso usarlo senza riattivarlo in acqua? E seconda domanda questo ha bisogno di riposare, oppure puoi infilare subito in forno e si attiva col caldo del forno?
FornoStar
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 30/01/2015, 16:44
Località: Palermo

Re: errore lievito - per Teresa

Messaggioda TeresaDeMasi » 20/02/2016, 17:19

Grazie stefania, mi ero persa questo topic... EPICO!!! :D

Puoi usarlo tranquillamente Ma solo se c'e' scritto INSTANT, altrimenti no. Ma comunque necessita di lievitazione, assolutamente.
Io magari lo riattivo quando non sono sicura dell'efficacia avendolo in casa da troppo tempo. Che marca è per curiosità? :) Cosi' rispondo nel merito...
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Precedente

Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 17 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code