Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Granita di limone

Un nuovo forum, unico, che sostituirà i tradizionali 4 (che resteranno, in sola lettura) per rendere più agevole e veloce la navigazione. Qualora abbiate bisogno di informazioni sui vecchi post, avviate pure qui il vostro topic. Vi aiuteremo volentieri.

Re: Granita di limone

Messaggioda paoletta » 31/05/2008, 13:27

lauradis ha scritto:Allora forse sbaglio nel dire cremosa..ma per me deve essere liscia (ma è questione di gusti).


Ecco sì, questa è liscia, non cremosa... si sente il ghiaccio ma è come se non ci fosse. Io poi che parlo a fa', mica lo so com'è l'originale??
lauretta, visto che hai fatto le briochine (a proposito, come sono?? ) perchè non fai anche la granita, così ci dici se assomiglia un po' alla vostra? :D
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Granita di limone

Messaggioda lauradis » 31/05/2008, 14:16

Sono venute benissimoo e ho fatto pranzo con una di questa e la granita al limone.Appena mi finisce questa la provo..anche se non lo mai fatta così a mano ma sempre con la macchina del gelato! :)
lauradis
 
Messaggi: 357
Iscritto il: 19/06/2006, 17:05
Località: Catania

Re: Granita di limone

Messaggioda MissVanDerRohe » 31/05/2008, 17:20

Date ascolto a Laura sulla granita, è impensabile farla diversa (l'amido non l'ho mai sentito neanche dalle nonne che fanno tutto a modo loro). :)
Giusto ieri mamma ha fatto la granita al limone, lei la passa al mixer o se può alla gelatiera, però non viene né cremosa, cosa che non può essere se è solo acqua e zucchero, né troppo granulosa. Diciamo che ha i granellini fini, e quando inizia a sciogliersi fa come quella del bar, la "palla" congelata al centro e la parte liquida intorno. :sad:
Non ho neanche una coppolina di brioche a casa però. :no:
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Granita di limone

Messaggioda MariaFrancesca » 02/06/2008, 14:44

Allora, vi spiego un pochino come facciamo noi in gelatateria la granita, mio papà professionalmente ha frequentato la scuola come apprendista a Messina da Irrera, famosissima oltre 30 anni fà.
Innanzi tutto, non c'è da cuocere nessuna frutta ne limoni, nè fragole ecc. si fà tutto a freddo,. non si utilizzano amidi per addensare, la base è frutta, acqua e zucchero, ,al massimoi si aromatizza con cannella ad es. per quella di mandorle, ma per il resto nulla.
Per quanto riguarda quella al limone, si spremono i limoni, si tiene il succo a parte e poi quelli spremuti - le scorze - si mettono nell'acqua che servirà per la granita e si spremono così da sperdere l'aroma nell'acqua, poi si scola e si versa la spremuta dei limoni, si aggiunge lo zucchero e si passa nella vecchia carpigiani con la pala, alla fine ne risulterà una granita cremosa, da essere chiamata anche cremolata, si usa di più per le fragole, e messa nel bicchiere fà quella caratteristica che descrive Teresa, inizia a sciogliersi dai lati del bicchiere e per il contatto delle mani per sostenerla:P e ci si inzuppa nà bella brioscia!!!! :-P
Maria Francesca
Avatar utente
MariaFrancesca
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 19/10/2005, 0:39
Località: Pizzo, VV

Re: Granita di limone

Messaggioda paoletta » 03/06/2008, 8:38

MariaFrancesca ha scritto:Allora, vi spiego un pochino come facciamo noi in gelatateria la granita, mio papà professionalmente ha frequentato la scuola come apprendista a Messina da Irrera, famosissima oltre 30 anni fà.
Innanzi tutto, non c'è da cuocere nessuna frutta ne limoni, nè fragole ecc. si fà tutto a freddo,.


Quindi come la ricetta che hanno dato a me. Sarei curiosa di sapere il perchè dei due procedimenti...

MariaFrancesca ha scritto:... non si utilizzano amidi per addensare, la base è frutta, acqua e zucchero


Ma in effetti l'amido, che poi è veramente pochissimo, 1 cucchiaino, non credo serva per addensare, ma a quanto mi hanno detto per evitare che la granita cristallizzi. Tu che ne pensi?

Grazie Maria Francesca :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Granita di limone

Messaggioda eileen » 03/06/2008, 9:36

secondo voi lo zucchero ha una sua funzione insostituibile nella granita o si può farla anche senza zucchero, con il dolcificante?
Make a backup copy of your soul.
Avatar utente
eileen
 
Messaggi: 982
Iscritto il: 18/10/2004, 17:16
Località: Torreglia

Re: Granita di limone

Messaggioda MariaFrancesca » 03/06/2008, 14:12

MariaFrancesca ha scritto:... non si utilizzano amidi per addensare, la base è frutta, acqua e zucchero


Ma in effetti l'amido, che poi è veramente pochissimo, 1 cucchiaino, non credo serva per addensare, ma a quanto mi hanno detto per evitare che la granita cristallizzi. Tu che ne pensi?

Grazie Maria Francesca :)[/quote]

Paola, conosciamo tutti su l'utilizzo dell'amido per addensare creme e salse, non sò a freddo, potrebbe essere un "trucco casalingo" come dici tu, comunque bisogna tenere la granita ad una temp. di -5°e -girarla ogni tanto- quindi i congelatori casalinghi..... :no:

P.S. Suggerimento, falla e mangiala subito!!!
;-)
Maria Francesca
Avatar utente
MariaFrancesca
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 19/10/2005, 0:39
Località: Pizzo, VV

Re: Granita di limone

Messaggioda MissVanDerRohe » 03/06/2008, 23:40

eileen ha scritto:secondo voi lo zucchero ha una sua funzione insostituibile nella granita o si può farla anche senza zucchero, con il dolcificante?


A casa l'abbiamo fatta per papà con l'aspartame, non è la stessa cosa, ma si può mangiare. Però va bene solo se non fai lo sciroppo, se l'aspartame non deve cuocere, e visto che per fare la granita usiamo tutto a freddo è ok (poi dipende dal dolcificante). Ma in fin dei conti non c'è una gran quantità di zucchero in un bicchiere di granita al limone, perlomeno se non ci sono motivi di salute di mezzo.
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Granita di limone

Messaggioda Adriano » 04/06/2008, 6:45

paoletta ha scritto:Ma in effetti l'amido, che poi è veramente pochissimo, 1 cucchiaino, non credo serva per addensare, ma a quanto mi hanno detto per evitare che la granita cristallizzi.

Credo anch'io che abbia la stessa funzione del neutro nei gelati.
MissVanDerRohe ha scritto:A casa l'abbiamo fatta per papà con l'aspartame

ma si è poi capito se è davvero dannoso? :shock:
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Granita di limone

Messaggioda paoletta » 04/06/2008, 9:47

Adriano ha scritto:
paoletta ha scritto:Ma in effetti l'amido, che poi è veramente pochissimo, 1 cucchiaino, non credo serva per addensare, ma a quanto mi hanno detto per evitare che la granita cristallizzi.

Credo anch'io che abbia la stessa funzione del neutro nei gelati.


Sì, infatti lo avevo visto nei gelati... che vuol dire funzione del neutro?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Granita di limone

Messaggioda MissVanDerRohe » 04/06/2008, 10:22

Adriano ha scritto:ma si è poi capito se è davvero dannoso? :shock:


No, però l'ultima volta che ne ho letto si diceva che sarebbe dannoso solo in quantità che è impossibile ingerire normalmente. Io continuo a usarlo, mi sembra più buono degli altri dolcificanti.
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Granita di limone

Messaggioda eileen » 05/06/2008, 12:34

Adriano ha scritto: l'aspartame

ma si è poi capito se è davvero dannoso? :shock:[/quote]


mah, dagli ultimi studi parrebbe di no, ma continuo a non fidarmi. in ogni caso, visto che non si può usare nelle bevande calde, nè sottoporlo a cottura, io non lo uso mai, mentre adopero il ciclamato di sodio, in pastiglie o liquido, che si può sottoporre a cottura e non lascia un retrogusto amarognolo, nè la bocca impastata. mentre sto cercando di comprare su ebay del sucralosio (splenda), per provarne il gusto.
chiaro che appena se ne può fare a meno, secondo me 'ste porcherie andrebbero evitate...
Make a backup copy of your soul.
Avatar utente
eileen
 
Messaggi: 982
Iscritto il: 18/10/2004, 17:16
Località: Torreglia

Re: Granita di limone

Messaggioda ELiBuS » 05/06/2008, 15:18

TeresaGennarino ha scritto:Appunto, laura: l'albume serve a dare cremosita'. Ma il mixer proprio no: devono rimanenere i granini. E infatti nei bar meridionali ci sono quei mescolatori che mescolano in modo continuo ma delicato, proprio per non rompere i granini.

Se fosse passata al mixer, si sarebbe uniformita' nel composto: invece in ogni granita c'e' sempre un po' di succo ai lati - come si farebbe ad inzuppare la brioche, altrimenti? 8) -e la parte granulosa - fine si', ma granulosa - immersa al centro. Il mixer, agendo violentemente, crea invece uniformita', con un effetto sorbetto. Non cremoso in bocca, poi, per mancanza dell'albume a neve.
Ecco, questo sarebbe proprio argomento da ciccioformaggio... 8-)


Non sono molto d'accordo. La granita che si mangia a Catania è fatta e conservata in particolari frigo che mantengono una temperatura prossima allo 0. Questi sono fondamentali, i frigo per il gelato mantengono una temperatura molto più basssa che fa congelare irrimediabilmente la granita. I pezzettini di ghiaccio NON si sentono e non si devono sentire.
Non conosco il procedimento ma guardando la granita sciolta direi che non si tratta solo di acqua e zucchero. Non so qual'è la ricetta originale ma il tipo che che più mi piace è questo.
Per quanto riguarda i frigo che mescolano...mai visti per la granita. A Catania se la granita sta in uno di quei così...passo e vado oltre.
Infine...la granita si intinge nel "ferri i' cavaddu" (ferro di cavallo). Un tipo di pane appunto a forma di ferro di cavallo e con il sesamo. La particolare forma permette di rompere il pane in maniera da avere dei "bastoncini" che si possono intingere.

m-
ELiBuS
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 12/10/2007, 11:30
Località: Roma

Re: Granita di limone

Messaggioda TeresaDeMasi » 07/06/2015, 15:00

Ho i limoni, ho caldo, vado a preparare la mia granita, simile a questa..
1 litro d'acqua
400 gr. di zucchero
250 cc di succo di limone
preparare uno sciroppo facendo bollire il litro d'acqua con lo zucchero per qualche minuto, quando sarà raffreddato completamente, aggiungere il succo di limone, io aggiungo anche qualche minuscolo dadino di buccia di limone. Porre nel freezer avendo cura di girarlo e rigirarlo ogni tanto fin quando non si solidifica.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Granita di limone

Messaggioda TeresaDeMasi » 07/06/2015, 16:01

TeresaDeMasi ha scritto:Ho i limoni, ho caldo, vado a preparare la mia granita, simile a questa..
1 litro d'acqua
400 gr. di zucchero (per me la metà)
250 cc di succo di limone
preparare uno sciroppo facendo bollire il litro d'acqua con lo zucchero per qualche minuto, quando sarà raffreddato completamente, aggiungere il succo di limone, io aggiungo anche qualche minuscolo dadino di buccia di limone. Porre nel freezer avendo cura di girarlo e rigirarlo ogni tanto fin quando non si solidifica.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

PrecedenteProssimo

Torna a Il nuovo forum di Gennarino.org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code