Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Sformatino alle fragole (Eucalipto) 179 Kc

Come non deprimersi con piatti vuoti e verdurine bollite.
Regole del forum
Questo forum è in sola lettura e può essere considerato come un archivio di ricette con un contenuto calorico limitato. (continua)

Sformatino alle fragole (Eucalipto) 179 Kc

Messaggioda kamomilla » 22/03/2006, 21:56

In genere preferisco proporre piatti semplici, dolci poco elaborati, pochi ingredienti, dove si deve prestare poca cura alla precisione nelle dosi o delle lavorazioni.
Oggi cambio registro, un dolce molto elaborato che richiede parecchio tempo e perizia nella realizzazione e soprattutto dosi molto precise per gli ingredienti.
Per contro è gustoso e relativamente ipocalorico, insomma, siamo a dieta, il colesterolo vola, ma non vogliamo proprio rinunciare a qualche dolcetto.


ingredienti per una persona

60 gr ricotta di mucca (la versione originale prevede ricotta di capra)
zucchero 1 cucchiaino (potete usare anche fruttosio) (5g)
fragole 100 gr
3 amaretti (10g)

Come ingredienti e dosi siamo a posto, converrete che per essere un dolce non è cosa molto calorica.


Procedimento:


Prendete le fragole, tagliatele a pezzettini e mettetele in una scodella, cospargete mezzo cucchiaino di zucchero le fragole, tempo un’oretta rilasceranno il succo.

Immagine


Ora passiamo alla preparazione della crema, amalgamate accuratamente la ricotta con lo zucchero rimanente, se nella vostra dotazione di attrezzi da cucina avete una forchetta, potrete usare questa per mischiare la crema, se invece siete in possesso addirittura di uno sbattitore elettrico il compito sarà agevolato ed il risultato ottimale.

A questo punto si passa alla fase delicatissima di amalgama delle fragole a pezzettini con la crema di ricotta e zucchero, se volgiamo che le fragole non rilascino ancora del succo che andrebbe a colorare la nostra crema, le asciughiamo un pochino con della carta assorbente, si otterrà così una bella crema candida, punteggiata del rosso dei pezzettini di fragola desuccati (privati di succo). Lasciate qualche pezzettino di fragola nel succo che servirà come guarnizione finale.

Immagine



Prendete gli amaretti e tritateli in polvere di grana più o meno grossa.
Quindi prendete un ciotolino monoporzione, bagnate le pareti interne con il succo delle fragole, fate scolare l’eccesso e versate all’interno un po’ di polvere di amaretti, il residuo di succo zuccherato permetterà l’adesione di un po’ di questa polvere (che non deve essere eccessiva) sulle pareti, versate la parte che non è rimasta attaccata.


Immagine



Versate all’interno il cremotto di ricotta e fragole riempiendo fin quasi all’orlo.


Immagine



Ricoprite con altra polvere di amaretto.

Immagine



A questo punto mettere i contenitori monoporzione in frigorifero fino al momento di servire.

Per estrarre il dolce dal contenitore si usa il trucchetto di immergere il ciotolino in acqua calda per breve tempo e ribaltare su un piatto.

Immagine



Quindi si versa un po’ di succo di fragola che avremo tenuto da parte (e non bevuto o peggio pucciato con i savoiardi!!!) e qualche pezzettino di frutto giusto come guarnizione.


E’ stata una faticaccia, ma ce l’abbiamo fatta!!



Immagine

Nota di kamomilla: Questo dolce, può sostituire il formaggio e la frutta di un pasto. Mangiare un primo con verdure ed un caffè amaro :eek: Si è rientrati così nelle calorie di un pasto.

il calcolo delle calorie si basa sui quantitativi indicati in rosso accanto agli ingredienti
kcal preparazione: 178.78
kcal/100g: 101.58
carboidrati preparazione: 18.03
proteine preparazione: 7.27
lipidi preparazione: 9.15
%carboidrati: 52.33
%proteine: 21.11
%lipidi: 26.56
kamomilla
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 02/11/2003, 16:21
Località: Roma

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Torna a Se proprio ci tocca... Stare a Dieta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code