Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Liquore di albicocche

Un nuovo forum, unico, che sostituirà i tradizionali 4 (che resteranno, in sola lettura) per rendere più agevole e veloce la navigazione. Qualora abbiate bisogno di informazioni sui vecchi post, avviate pure qui il vostro topic. Vi aiuteremo volentieri.

Liquore di albicocche

Messaggioda Azabel » 12/07/2011, 22:29

La ricetta è di Cesare, un lettore del mio blog. L'attesa per la maturazione è molto lunga ma ne vale la pena, il sapore di albicocche risulta intensissimo.

Liquore di albicocche-10-Edit.jpg
Liquore di albicocche-10-Edit.jpg (161.36 KiB) Osservato 15952 volte


Ingredienti:


-prima fase:

300 gr di albicocche mature, ma sode
300 gr di alcool a 95º
3 noccioli di albicocche
185 gr di zucchero
1 pezzetto di stecca di cannella

-seconda fase:

175 gr di zucchero


Prima fase:
Tagliare a pezzi le albicocche e metterle in un vaso a tenuta ermetica assieme all'alcool, 125 gr di acqua fresca, un pezzetto di cannella e 185 gr di zucchero.
Pestare i 3 noccioli di albicocche tenuti da parte ed aggiungerli nel vaso, sia il guscio che il seme leggermente contuso.

Lasciar riposare il tutto per 4 settimane, ricordandosi di scuotere il vaso di tanto in tanto.

Seconda fase:
Filtrare il tutto, eliminare i noccioli e la cannella e tenere da parte la frutta e l'essenza alcolica.

Mettere le albicocche in una ciotola e coprirle con 250 gr di acqua bollente. Lasciar riposare il tutto per qualche ora.
Scolare le albicocche ed eliminarle.

Pesare 200 gr dell'acqua in cui è stata ammollata la frutta ed aggiungervi 175 gr di zucchero, scuotendo finché non risulta sciolto.
Unire all'essenza alcolica ottenuta in precedenza e disporre nelle bottiglie.

Lasciar riposare il liquore per almeno 6 mesi prima di consumarlo.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda friggi62 » 13/07/2011, 13:51

Mi piace Aza, sebbene venga pronto quando non e' piu' stagione per il frutto.. :D
Hai provato ad assaggiarlo prima? Chissa' se esiste un modo per accellerare il processo..
Monica
Avatar utente
friggi62
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 19/01/2009, 18:37
Località: Milano

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda Azabel » 13/07/2011, 14:02

Si, l'ho assaggiato dopo tre o quattro mesi e la differenza si sente eccome. Ma il bello è proprio quello di potersi godere il sapore di albicocche a febbraio :D
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda TeresaDeMasi » 13/07/2011, 15:32

Infatti. Ci sono cose per cui è vietato avere fretta e i liquori casalinghi sono tra questi.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda friggi62 » 13/07/2011, 16:00

Intanto, da qualche spunto prosaico :happy: ricevuto in altre sedi, appena becco delle belle albicocche, iniziero' la produzione mettendo al sole il preparato. Non parlo di un'accellerazione in due giorni, magari tempi piu' simili a quelli del limoncello..
Monica
Avatar utente
friggi62
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 19/01/2009, 18:37
Località: Milano

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda tavernadei7peccati » 13/07/2011, 16:25

il mio "liquore albibocca" :grin: sta a decantare da ieri...visto e preso, Azabellissima!
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda TeresaDeMasi » 13/07/2011, 16:40

friggi62 ha scritto:Intanto, da qualche spunto prosaico :happy: ricevuto in altre sedi, appena becco delle belle albicocche, iniziero' la produzione mettendo al sole il preparato. Non parlo di un'accellerazione in due giorni, magari tempi piu' simili a quelli del limoncello..


Non puoi paragonarlo al limocello, che parte da oli essenziali di buccia. Piuttosto, al nocino: datosi che l'albicocca ad una noce verde un po' assoiglia.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda tavernadei7peccati » 13/07/2011, 17:46

(inciso sentimental/culinario)

non capisco l'accelerazione... :-)
per adesso ci sono tante albicocche fresche da togliersene la voglia e, almeno qui, c'è un caldo così bestiale da rendere impossibile bere liquori dolci/alcolici, come penso debba essere questo(spero non troppo dolce).
Fra 4 mesi sarà novembre/dicembre e allora la nostalgia dei sapori estivi sarà forte e il freddo pure...pensa come ci starà bene un divano, un libro e un bicchierino di questo liquore dorato e profumato d'estate...
credo sia lo stesso ragionamento delle ciliegie sotto grappa, vuoi metterle a mangiarle in inverno?
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda Azabel » 14/07/2011, 14:08

TeresaGennarino ha scritto:Non puoi paragonarlo al limocello, che parte da oli essenziali di buccia. Piuttosto, al nocino: datosi che l'albicocca ad una noce verde un po' assoiglia.

Lo credo anch'io.

tavernadei7peccati ha scritto: c'è un caldo così bestiale da rendere impossibile bere liquori dolci/alcolici, come penso debba essere questo(spero non troppo dolce).

E' un liquore sicuramente dolce ma non troppo, anche se credo sia questione di gusti... alcolico si, parecchio, e si sente. Con questo caldo sarebbe una botta non da poco, e non sono una che si tira indietro, parlando di alcol. :happy:
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda caris » 14/07/2011, 14:31

Che bello, lo voglio fare!!!! :D

Volendo provare con altri tipi di frutta, il procedimento è simile? (non ho una gran esperienza di liquore..anzi!) Con ciligie, pesche, susine, etc... :shock:
http://www.cookingplanner.it

stat rosa pristina nomine nomina nuda tenemus
Avatar utente
caris
 
Messaggi: 1533
Iscritto il: 19/07/2009, 22:21
Località: Roma

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda Azabel » 14/07/2011, 18:27

caris ha scritto:Volendo provare con altri tipi di frutta, il procedimento è simile? (non ho una gran esperienza di liquore..anzi!) Con ciligie, pesche, susine, etc... :shock:

Non ho mai provato, ma credo che potrebbe funzionare :)
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda tuCoque » 18/07/2011, 11:29

ne accetto una bottiglia in regalo da chi lo fa per prima :grin:

masseenti, come mai si mette l'acqua insieme all'alcol? non ne inibisce e rallenta l'azione "estraente"? non si potrebbe mettere, come per il limoncello, prima frutti e alcol, poi aggiungere l'acqua e/o lo sciroppo in un secondo momento?
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda Azabel » 18/07/2011, 13:45

tuCoque ha scritto:masseenti, come mai si mette l'acqua insieme all'alcol?

Non ne ho la più pallida idea, così me l'hanno data e così ho fatto :grin:
Forse per abbassare la gradazione e rendere l'estrazione meno aggressiva? Però non so dal punto di vista pratico che cambi...
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda PMF » 18/07/2011, 15:08

tuCoque ha scritto:ne accetto una bottiglia in regalo da chi lo fa per prima :grin:

masseenti, come mai si mette l'acqua insieme all'alcol? non ne inibisce e rallenta l'azione "estraente"? non si potrebbe mettere, come per il limoncello, prima frutti e alcol, poi aggiungere l'acqua e/o lo sciroppo in un secondo momento?


ricordo qualche indicazione di una farmacia che possedeva un brevetto di amaro d'erbe, estratto a fredod come i liquori casalinghi.
la gradazione alcolica influisce sul processo di estrazione degli aromi, e non e' lineare. cioe' non e' che andando verso i 95° si aumenta la velocita' di estrazione dei succhi.
PEr questo nelle pteparazioni casalinghe, in effetti, trovi differenti combinazioni di grado/miscela/tempi di riposo in alcool.
Non sono rigorose come ad es. i passaggi di un dolce da forno, ma indicano il miglior risultato in termini di gusto personale, e riposo (si, come indicato i liquori casalinghi devono riposare per dare il meglio di se).
Diverso e' il caso della produzione industriale, ove bisogna standardizzare la produzione e minimizzare i costi.

Paolo

Appropo' della minimizzazione dei costi. sono passato ieri da Livigno, paesello senza imposta sugli alcolici; l'alcool 95* in bottiglia da litro costa €2,20 DUE-EURO-E-VENTI-CENTESIMI

sappiatelo
PMF
 
Messaggi: 963
Iscritto il: 31/08/2007, 15:40

Re: Liquore di albicocche

Messaggioda tuCoque » 18/07/2011, 16:04

PMF ha scritto:sono passato ieri da Livigno, paesello senza imposta sugli alcolici; l'alcool 95* in bottiglia da litro costa €2,20 DUE-EURO-E-VENTI-CENTESIMI
sappiatelo


santissimo spirito! costa almeno 12 euro la bottiglia qui! tutte tasse!
ecco come fanno a vendere il limoncello al supermercato a pochi euro, me l'ero sempre chiesto.
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Prossimo

Torna a Il nuovo forum di Gennarino.org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code